Label design

Corte al Passo Chianti DOCG

Una nuova etichetta per un nuovo modo di fare il Chianti DOCG.

La classica etichetta da vino, che nel linguaggio visivo più diffuso e conservatore, raffigura casali di campagna, filari di uva e araldiche, viene squarciata rivelando una nuova identità visiva moderna. La scelta del tappo Stelvin (a vite) è un ulteriore segno di cambiamento del prodotto che non è più un prodotto da raffinare ma pronto da bere. Per creare questa etichetta ci siamo ispirati alle tradizionali etichette di vini italiani e francesi iconiche di prodotti di qualità e da lungo invecchiamento.

Indigo Award Design
Visualizzazione di una bottiglia troncoconica di vino rosso Chianti con etichetta effetto strappo e lamina oro su sfondo bianco.